31 Maggio 1-2-3 Giugno 2018
Transadriatica

Giunta alla XXXV edizione, verrà disputata la Transadriatica, storica manifestazione del Diporto Velico Veneziano, che unisce Venezia con Cittanova.

OSPITALITÀ

Il Diporto Velico Veneziano è lieto di ospitare gratuitamente le imbarcazioni partecipanti, compatibilmente con la disponibilità dei posti in darsena, per il periodo di durata della manifestazione e per un periodo prima e dopo da concordare con il Comitato Organizzatore stesso.

MODALITÀ D'ISCRIZIONE  

Per iscriversi alla manifestazione si possono inviare i moduli (d'iscrizione, privacy e assunzione di responsabilità) e la fotocopia dell'assicurazione, alla seguente mail: info@dvv.it oppure si possono compilare e consegnare direttamente in segreteria. Le iscrizioni dovranno pervenire alla segreteria del D.V.V. entro e non oltre le ore 13:00 del 29 maggio 2018, con la ricevuta di avvenuto pagamento della quota d'iscrizione di € 120 che comprenderà l'ormeggio gratuito in mandraccio o in diga e ormeggio in Marina per n. 25 imbarcazioni, tassa di soggiorno in Croazia, cena del venerdì 1 giugno per n. 2 persone (per gli altri componenti dell’equipaggio o eventuali ospiti € 30,00 cad.).  

MODALITÀ DI PAGAMENTO

- BONIFICO presso INTESA SAN PAOLO IBAN: IT49 E030 6902 1120 7400 0012 260  intestato a Diporto Velico Veneziano.
Causale : Transadriatica + Nome dell'imbarcazione
 
- Presso la segreteria del D.V.V. con bancomat /carta di credito o contanti.

Per ulteriori informazioni ci si può rivolgere alla segreteria del Diporto Velico Veneziano al numero 041/5231927 o inviando una e-mail all’indirizzo info@dvv.it



Programma
31 maggio 2018 Venezia – Cittanova:

Segnale di avviso alle ore 20.30 nella zona di mare immediatamente a sud della diga di Lido- S Nicolò, passaggio obbligato per tutte le imbarcazioni alla sinistra di un punto nave al largo di Bibione Pineta, che verrà comunicato nel corso del briefing, dove stazionerà un’imbarcazione del Circolo organizzatore (condizioni meteo permettendo) ed arrivo tra la diga foranea del porto di Cittanova e una boa/gavitello arancio. 

02 giugno 2018 Cittanova - Venezia:

Segnale di avviso alle ore 20.30 partenza tra diga foranea del porto di Cittanova e boa/gavitello arancio, passaggio obbligato per tutte le imbarcazioni alla dritta (destra) di un punto nave al largo di Bibione Pineta, che verrà comunicato nel corso del briefing, dove stazionerà un’imbarcazione del Circolo organizzatore (condizioni meteo permettendo) ed arrivo a Venezia, tra le dighe del porto del Lido (tra la prima meda verde e una imbarcazione del DVV).

Passaggio alla boa al largo di Bibione:

Al passaggio del punto stabilito bisognerà segnalare all’imbarcazione ancorata sul posto il proprio nominativo o numero identificativo di mascone, alla voce o via radio nel canale VHF 72. Chi non si atterrà a questa disposizione non sarà inserito nelle classifiche.
Arrivo a Cittanova: Quest’anno il Marina di Novigrad avrà a disposizione solo 25 posti, per cui il C.O. ha deciso che solo chi avrà completato il percorso potrà ormeggiare in Marina, tutti gli altri dovranno ormeggiare nel nuovo Mandraccio o in Diga. Dogana e Capitaneria Cittanova: Nel corso del Briefing saranno date tutte le comunicazioni del caso.

< Torna alle regate